Seghe & Co.

Ho 18 anni,non so se……..?
salve a tutti,io sono un ragazzo di 18 anni molto religioso che crede in Dio,e per questo non mi masturbo più ormai da tre mesi perché reputo questo come un peccato,non guardo più siti o canali che potrebbero accendere il mio desiderio sessuale o immagini sessualmente provocanti,come detto prima non mi masturbo più da tre mesi ma il mio desiderio di farlo è diventato massimo e per questo non so che fare…voi che mi consigliate? ma masturbarsi è peccato o no? se è una necessità fisica,posso? invece potrei masturbarmi senza venire,cioè fermandomi poco prima dell’ eiaculazione ,per la Chiesa questo va bene?
Per favore aiutatemi,e nessun insulto!!!!!!!!!!!!!

dopo la terza scrollata è considerata sega.

  • bella

    scusa ma tu nn sei normale… no nn e peccato anke io sn molto religiosa ma so k nn e un peccato … lo saputo dal prete della mia parrocchia..k idiota ke sei

  • bella

    scusa ma tu nn sei normale… no nn e peccato anke io sn molto religiosa ma so k nn e un peccato … lo saputo dal prete della mia parrocchia..k idiota ke sei

  • Silvia Cargnelutti

    io sono credente, solo che io credo nel dio che ha creato gli uomini, non in quello che gli uomini hanno creato! Come hai intenzione di vivere ragazzo? schiavo di un chiesa fatta di uomini? credi in dio o in quello che lo rappresenta?? Cosa credi di vivere senza peccare? fatti prete allora se ami tanto dio!!!! Sei schiavo della chiesa, sei schiavo degli uomini, oltre che ad essere schiavo di una religione!!! Hai seri problemi!!! vivi la vita senza fare del male a nessuno e va bene!!! piuttosto che andare in chiesa ogni domenica e pregare come una suora in clausura vai a fare del bene alla gente ai qualche soldo alla ricerca non preoccuparti, non è peccato!!! che ridere mio dio, sembri un 18 del medioevo, attento he rischi di essere scomunicato!!!

  • Silvia Cargnelutti

    io sono credente, solo che io credo nel dio che ha creato gli uomini, non in quello che gli uomini hanno creato! Come hai intenzione di vivere ragazzo? schiavo di un chiesa fatta di uomini? credi in dio o in quello che lo rappresenta?? Cosa credi di vivere senza peccare? fatti prete allora se ami tanto dio!!!! Sei schiavo della chiesa, sei schiavo degli uomini, oltre che ad essere schiavo di una religione!!! Hai seri problemi!!! vivi la vita senza fare del male a nessuno e va bene!!! piuttosto che andare in chiesa ogni domenica e pregare come una suora in clausura vai a fare del bene alla gente ai qualche soldo alla ricerca non preoccuparti, non è peccato!!! che ridere mio dio, sembri un 18 del medioevo, attento he rischi di essere scomunicato!!!

  • sasà

    andrai all inferno,,,,,hihihihihihihihihi

  • sasà

    andrai all inferno,,,,,hihihihihihihihihi

  • Ellessjay

    @ bella: Sesto comandamento “Non commettere atti impuri”. Nella tua parrocchia c’è un prete manolesta..

  • Ellessjay

    @ bella: Sesto comandamento “Non commettere atti impuri”. Nella tua parrocchia c’è un prete manolesta..

  • Anonimo

    non so se ridere per quello che ha scritto lui o quello che hanno scritto questi qui sopra!!!!!

  • spqr83

    non so se ridere per quello che ha scritto lui o quello che hanno scritto questi qui sopra!!!!!

  • saymon

    Vorrei solo dirti quanto io pensi ke tu sia uno sfigato

  • guby

    Adriano Celentano andava a spaccare legna per reprimere gli istinti sessuali..

  • spqr83

    e pensa che non aveva nemmeno il camino guby…

  • guby

    almeno qualcuno si ricorda queste pietre miliari, mi fa piacere!

  • Marco

    Mi fate ridere, la vostra ignoranza di ciò che è la Chiesa è abissale. come se si potesse arrivare in paradiso da soli.

  • Supernocidj94

    Si è peccato allontanati da quel male anchio sono credente e ti assicuro se continui cadi in un circolo vizioso inoltre cominci a pensare solo a quello non lo fare e ascolta la parte di te più buona!!!!!

  • Trio

    Certo che’ peccato andrai diritto all’inferno se continui cosi!!!!

  • Ugo

    che differenza c’è tra non fornicare vero comandamento e non commettere atti impuri quello scritto dai preti

  • Anonimo

    no no, non è peccato. me lo conferma mio fratello gesù!

    ma leggere i disclaimer mai?